Cala Grande - Valle della luna

Cala Grande - Valle della luna - Santa Teresa Gallura Sardegna

Appena superato l' istmo di Capo Testa, bisogna imboccare, verso sinistra, la strada bianca e seguirla per circa un chilometro. Giunti in prossimità di un gruppo di villette, proseguite verso destra fino a giungere ad un piccolo piazzale, dal quale potrete accedere al sentiero che serpeggiando per circa 700 metri tra i cespugli di macchia mediterranea vi condurrà alla valle. Poco prima di arrivare noterete un enorme masso spaccato delle dimensioni di circa settecento metri cubi, che presenta lungo i suoi 15 metri di lunghezza numerosi fori. Altro non sono che i segni lasciati dai romani i quali utilizzavano, per tagliare la pietra la tecnica dei paletti di legno che, inseriti nei fori, venivano bagnati e, gonfiandosi, consentivano il taglio regolare della pietra. La valle della luna offre tre cale stupende.

La bellezza primordiale del luogo, i massi granitici giganteschi, plasmati dalla millenaria azione dei venti, il mare sempre presente in ogni scorcio, la macchia incontaminata e profumata rendono il luogo unico. Non a caso sin dal '68 il luogo è divenuto punto di raduno della pittoresca comunità hippie di tutta Europa, che ha trovato nel sito la materializzazione dei propri sogni di purezza primigenia, conferendole una notorietà internazionale. Oggi, esauritasi quella corrente culturale, sono pochi gli originali che decidono di trascorrere le loro vacanze in una grotta o in una tenda (sfidando peraltro il divieto di campeggio vigente su tutta la zona), ma numerosissimi visitatori che si aggirano per i sentieri impervi, per fantastiche scogliere che richiamano paesaggi lunari.